La giornata tipo

Una giornata tipica nella nostra scuola

  • ore 7:30 - 9:15

    Entrata

  • ore 9:15 - 9:30

    Raccolta presenze

  • ore 9:30 - 10:15

    Attività didattica in sezione

  • ore 10:15 –10:30

    Attività ludica

  • ore 10:30 -10:45

    Gioco libero in salone prime 2 sezioni

  • ore 10:45 - 11:00

    Gioco libero in salone altre 2 sezioni

  • ore 11:00 - 11:15

    Prima uscita

  • ore 11:15 - 11:30

    Preparativi per il pranzo

  • ore 11:30 - 12:20

    Pranzo

  • ore 12:20 - 13:00

    Gioco in salone o cortile

  • ore 12:45 - 13:00

    Seconda uscita

  • ore 13:00 - 15:00

    Riposo quotidiano per bambini piccoli e mezzani

  • ore 15:45 -16:00

    Terza uscita

  • ore 16:00 - 16:30

    Merenda

  • ore 16:30 – 17:00

    Gioco

  • ore 16:45 – 17:00

    Quarta uscita

  • ore 17:00 – 18:00

    Attività laboratoriali

  • ore 17:45 – 18:00

    Ultima uscita

In dettaglio

stop

Giorni di interruzione delle lezioni

  • 1 novembre (Tutti i Santi)
  • 8 dicembre (Immacolata)
  • 25 e 26 dicembre (Natale)
  • 1 gennaio (Capodanno)
  • 2  aprile (Pasquetta)
  • 25 aprile (Festa della Liberazione)
  • 1 maggio (Festa del Lavoro)
  • 2 giugno (Festa della Repubblica)
  • N.B. La scuola funzionerà regolarmente durante gli altri giorni di vacanza offrendo un servizio di assistenza per soltanto i  bambini i cui genitori lavorano.
icon-time

Orari di uscita

Si richiede da parte di tutti i genitori collaborazione e rispetto  negli orari  d’entrata e d’uscita. Ogni genitore può scegliere la fascia orario che più incontra le esigenze della famiglia e se possibile dovrebbe cercare di mantenerla tale tutto l’anno.

  • ORE 11.00/11.15 prima uscita
  • ORE 12.45/13.00 seconda uscita
  • ORE 15.45/16.00 terza uscita
  • ORE 16.45/17.00 quarta uscita
  • ORE 17.45/18.00 ultima uscita
sport

Ritardi

  • Le lezioni hanno inizio alle 9.30
  • Sei in ritardo? Avverti telefonicamente in segreteria dopo le ore 8.30 e comunica l’ora d’ arrivo
  • Non farne abitudine
  • Dopo quattro ritardi sia del mattino, che quelli d’uscita, le insegnanti sono tenute ad informare l’amministrazione che prenderà i dovuti provvedimenti.
sick

Assenze

I bambini che, a causa di malattia, restano assenti da scuola, secondo la norma vigente non sono più tenuti a portare il certificato medico per la riammissione.
Pertanto si invitano i genitori a portare i bimbi a scuola completamente guariti, per la salvaguardia della propria e della altrui salute, soprattutto anche nei casi di pediculosi.